Pubblicati da frunafresp

Assistenza anziani malati oncologici

UNA MIGLIORE ASSISTENZA NEL CAMPO DELLA ONCOLOGIA Spesso il malato terminale coinvolge tutta la famiglia, che si ammala insieme a lui. In questo caso è bene affiancare una badante convivente alla famiglia, che aiuti nel menage quotidiano della casa e dei familiari. “L’oncologo Alberto Scanni e Aldo Sardoni fondatore dell’associazione di malati oncologici Bianco Airone […]

La poliomielite

La poliomielite è una malattia acuta e altamente contagiosa. La polio spinale è la forma più comune, caratterizzata da paralisi asimmetrica che spesso coinvolge le gambe.

Cirrosi epatica

La cirrosi epatica è una condizione in cui il fegato si deteriora lentamente e non funziona più a causa di lesioni croniche. Una badante può aiutare gli anziani con cirrosi a stare meglio.

Sindrome metabolica

È necessario collaborare sin dalla giovane età e porre rimedi atti a facilitare l’intervento stesso. La cooperazione quindi parte dalla famiglia, affiancando ed educando i propri figli alla educazione alimentare. Scopri sul blog di AES tutti gli articoli dedicati alla famiglia.

La sonnolenza diurna negli anziani

L’eccessiva sonnolenza diurna (ESD) è un sintomo medico che consiste in una sonnolenza ostinata, spesso accompagnata da una generale mancanza di energia. Tale condizione può essere presente nonostante un sonno notturno apparentemente adeguato o anche prolungato.

Anziani al volante

Si ricordi, in particolare, l’articolo 119 del Codice della strada che prevede la presentazione di una certificazione medica. Naturalmente il certificato medico è rilasciato dai medici di cui allo stesso articolo, ai fini del rilascio della patente di guida.

L’Italia è un paese di Badanti

Italia: unico Paese al mondo con tante badanti Siamo l’unico Paese al mondo ad avere circa un milione e mezzo di badanti. Cercare badanti, tuttavia, è molto più difficile di quello che si penda. La situazione delle molte badanti rivela il tentativo di apprestare un’assistenza sempre più incisiva per i nostri anziani. Gli anziani in […]

Cadute anziani

È sicuramente indispensabile una gestione immediata e corretta del rischio di cadute negli anziani. Bisogna effettuare l’analisi degli obiettivi professionali da raggiungere insieme al paziente.

L’igiene personale degli anziani

Grazie ad alcune precauzioni è possibile fare prevenzione e limitare i fattori di rischio Tuttavia dobbiamo iniziare noi a sostenere e promuovere la sicurezza: fidarsi e affidarsi è la nostra formula vincente