Pubblicati da

L’igiene personale degli anziani

Grazie ad alcune precauzioni è possibile fare prevenzione e limitare i fattori di rischio Tuttavia dobbiamo iniziare noi a sostenere e promuovere la sicurezza: fidarsi e affidarsi è la nostra formula vincente

Badante e misurazione della pressione

La pressione del sangue deve rimanere entro un range di valori prestabiliti per assicurare ossigeno e nutrienti a tutti i tessuti. Tale intervallo varia dai 75 agli 80 mmHg per la pressione minima e dai 115 ai 120 mmHg per la pressione massima

I requisiti di una casa di riposo

Scegliere una casa di riposo per un anziano non è semplice e, se si tiene conto delle liste d’attesa e degli aspetti burocratici potrebbe essere una buona soluzione pensare ad una RSA a domicilio. Per le case di riposo per anziani si devono rispettare i requisiti minimi strutturali e organizzativi per l’autorizzazione all’esercizio dei servizi e delle strutture a ciclo residenziale e semiresidenziale così come definiti dal D.M. n.308 del 21/5/2001 (art.5).

L’equipe multidisciplinare della casa di riposo

Al fine di garantire una permanenza serena degli anziani all’interno di una casa di riposo o di una residenza sanitaria assistenziale, è necessario mettere al centro il paziente. per lui sarà necessario valorizzare l’aspetto fisico, mentale e sociale per farlo sentire a proprio agio. La scelta dell’equipe della casa di riposo costituisce un momento fondamentale dell’organizzazione: è infatti al suo interno che si programmano le attività terapeutiche riabilitative per gli anziani.